Spread the love

Oggi vediamo Come Riprodurre un Ceppo di Insalata da piantare nell’orto.

Abbiamo già visto come coltivare altre piante di ortaggi, senza dover pagare i semi. Puoi vedere qui come coltivare i cetrioli.

Oggi vediamo però come riprodurre dei bellissimi ceppi di insalata senza doverla comprare da qualcuno.

Come Riprodurre un Ceppo di Insalata da piantare

Perchè coltivare insalata

Da quando ho iniziato la semplicità volontaria, è stato per me fondamentale imparare a risparmiare facendo l’orto.

Comprare piantine già pronte porta comunque una spesa che si può evitare.

Tutti compriamo l’insalata da mangiare durante l’inverno, quindi non ha senso comprare delle piante già pronte quando tutto l’anno compriamo ceppi di insalata.

Per quanto riguarda l’insalata, la coltivazione è semplicissima.

insalata

Come coltivare l’insalata

Quando compriamo l’insalata al supermercato dobbiamo semplicemente stare attenti a come la puliamo. Il cuore dell’insalata è ciò che continua a produrre nuovi ceppi.

Qui ti spiego come fare a tagliarla:

Dopo averla messa nell’acqua come spiegato nel video avremo sicuramente capito come riprodurre un ceppo di insalata da piantare facilmente.

Come riprodurre l’insalata per piantarla nell’orto

riprodurre insalata

Io ho scelto di pulire una vecchia vasca, potete usare anche un altro contenitore.

E’ importante pulire bene la terra e soprattutto coprire con una rete per evitare che gli animali possano mangiare le foglie o il cuore.

Una volta preparato il terreno ti basterà piantare il cuore. Se hai paura di togliere troppo, ti consiglio di lasciare attaccato un po’ di foglie in più.

Una volta pronta la pianta, le foglie in più si decomporranno da sole, lasciando spazio a quelle nuove.

Una volta pronto il nuovo ceppo, l’insalata crescerà all’infinito. Ti basterà tagliare le foglie e non il cuore.

Pulisci il terreno di giorno in giorno, controllando che la rete rimanga intatta.

E questo è tutto, ricorda che puoi ricavare la pianta di ogni ortaggio nel tuo frigorifero esattamente nello stesso modo.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here