Spread the love

Ho appena bevuto il caffè e così ho deciso di inaugurare la rubrica: 100 modi per risparmiare. In questa puntata vediamo insieme come riciclare e creare! Ricicla il caffè creando uno scrub per il corpo e per il viso.

E’ incredibile quanto spreco esista nelle nostre case! Quante cose vengono da noi comprate con denaro che ci siamo sudati e poi gettate, senza però essere sfruttate al meglio.

Quando ho iniziato a monitorare le mie spese, è stato molto triste accorgermi dei momenti di follia vissuti a spendere cifre esorbitanti con la mia carta di credito.

Come dico sempre alle mie iscritte del mio canale Youtube “Chiara Monique”, lo scrub è uno dei pochi prodotti che la scienza ci approva come antirughe. E’ l’unica cosa che dovremmo fare per mantenere la nostra bellezza! Ti invito a leggere il libro “il trucco c’è e si vede”, scoprirai un sacco di cose interessanti e capirai che hai sbattuto via un sacco di soldi in cosmetici fino ad oggi. Puoi leggere il libro gratuitamente facendo l’iscrizione gratuita di 30 giorni ad Amazon Prime.

Fare uno scrub fatto in casa è davvero semplice e quello che ti servirà come elemento principale è il caffè 🙂

ricicla caffè scrub al caffè fai da te

Ricicla il caffè facendo lo scrub

Prima di iniziare cerchiamo di capire: che tipo di pelle hai? Hai una pelle giovane, matura, mista, grassa, secca o sensibile? E’ importante per capire come personalizzare lo scrub.

Se vuoi fare uno scrub corpo anticellulite puoi massaggiare il caffè a secco sulle cosce con movimenti circolari. Non ti servirà nient’altro.

Se invece vuoi creare uno scrub viso, ti consiglio di aggiungere un olio per idratare la pelle.

scrub al caffè

Se hai una pelle secca ti consiglio di aggiungere olio di oliva oppure olio di cocco.

Se hai una pelle grassa invece olio di vinacciolo o di mandorle dolci.

Ti consiglio di guardare questo tutorial per scoprire come realizzarlo e come applicarlo:

Leggi anche:

Olio di cocco: olio di cocco capelli, proprietà e usi

Leggere i libri gratis: ecco come fare a costo 0 o quasi!

Pulizia del viso a casa: come farla in pochi steps come dall’estetista

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here