Spread the love

Care fanciulle, siamo ormai nel 2020! Ecco le mie prime proposte per quest’anno nuovo. Ho deciso di mostrarvi 3 tipi di abiti che troveremo nei negozi e negli shop online quest’anno. Ho deciso di puntare sul low cost, come sempre! Iniziamo

moda 2020

Mini dress di Paillettes: un must have

mini dress

Iniziamo subito dal capo che amo più di tutti in assoluto! Il mini dress di paillettes! Nel mio armadio sono presenti così tanti abiti fatti così che ho sinceramente perso il conto. Questo mi piace perché è ombretto, parte oro ed arriva ad essere completamente nero sull’orlo.

Il mio è anche particolarmente scollato, ma ne esistono di tutti i tipi e colori. Il mini dress è adatto a tutte le ragazze basse come me. In inverno ovviamente lo porto con delle collant e delle scarpe o stivali con tacco medio o alto.

Le paillettes preferisco indossarle la sera per andare in discoteca oppure per andare in qualche locale, ma non le indosso mai di giorno per evitare di risultare troppo eccessiva.

mini dress

Questa era il primo trend che ho voluto condividere con voi. Vi e’ piaciuto???

Velvet mini dress

velvet mini dress

Un altro tipo di vestito che si userà sarà il velvet. Il mio è un velvet mini dress, con i glitter argento. Lo trovo adatto per occasioni di festa abbinato a pellicciotti colorati oppure bianchi e neri.

Anche in questo caso se siete basse il mini dress vi valorizza e slancia, riducendo così l’effetto nano da giardino che c’è in voi.

Personalmente mi piace abbinare un trucco deciso con ciglia finte e labbra nude, ma questi sono gusti personali.

Potete indossare un abito velvet con le calze coprenti oppure con forme geometriche o fiori come si usa quest’anno.

Bodycon Mini dress

Infine mi sento di consigliarvi vivamente il bodycon mini dress, un vestito sexy ma comodo da avere sempre nell’armadio. Se non volete sbagliare sceglietelo nero, per coprire i rotoloni post natale 2019. 😉

Questo abito lo trovo adatto anche per un look giornaliero /pomeridiano. Infatti lo trovo adatto per le giornate soleggiate, abbinato con occhiali da sole e stivali bassi.

Come vestirti se sei bassa:

Ecco le cose che non dovrebbero mai mancare nel tuo armadio. Segui questa lista completa:

  • Scarpe alte tacco 12 cm
  • Cinture sottili
  • Scarpe alte nude
  • Jeans skinny
  • Shorts corti
  • minigonne
  • Maglie con scollo a V
  • Righe verticali.

Per scegliere le scarpe con il tacco alto affidati a brand di qualità. A noi basse le scarpe vertiginose aiutano, ma è importante che siano comode per appoggiare bene i piedi e le gambe, favorendo una giusta postura.

Da evitare le cinture enormi, opta sempre per quelle sottili per evidenziare la vita.

I pantaloni skinny sotto ottimi alleati perché permettono di sottolineare e slanciare le nostre gambe. Scegli però colori scuri.

Le maglie a scollo a V allungano la nostra figura e puntano sul nostro décolleté.

Le minigonne danno l’effetto gamba lunga e slanciata.

Le righe verticali allungano la figura, permettendo di avere gambe otticamente più slanciate e belle.

Cosa non comprare e indossare:

  • Maxi abiti
  • Gonne lunghe
  • Stivali alti
  • Abiti e maglie oversize
  • Accessori enormi
  • Cinture larghe
  • Abiti vaporosi
  • Scarpe basse
  • Ballerine

Come affrontare i saldi

l fatidico attimo in cui vengono annunciate le date delle svendite, che siano estive o invernali, è un gran momento per tutte le fashion addicts e non solo: anche chi non ha potuto comprare durante l’anno i must della stagione o anche solo quei capi di prima necessità, approfitterà della ghiotta occasione per cercare di acquistare prodotti di qualità e ben realizzati a un prezzo più accessibile.

SVENDITE: TEMPI E REGOLE

Le svendite in genere iniziano con sconti del 20 o 30% sui capi della collezione appena passata fino a raggiungere punte del 70 o 80%. Di solito durano 60 giorni e la data di inizio cambia a seconda della stagione, estiva o invernale, e delle regioni.

Non tutti sanno che dietro i saldi esiste un modo di regole ben precise che i negozianti devono sempre rispettare per non incorrere in sanzioni, ma non sono solo loro i soggetti alle regole ma anche il consumatore, che non sempre è capace di effettuare degli acquisti di qualità scegliendo tra i capi in vendita.

Conoscere anche la psicologia del consumatore che aspetta le svendite per poter effettuare i propri acquisti, può aiutare a districarsi nella marea di sconti e di persone che queste creano inevitabilmente.

Acquistare prodotti a prezzo scontato sarà di sicuro un affare, ma bisogna sempre andarci coi piedi di piombo: la frenesia che prende tutti, da grandi a piccoli e da donne a uomini, può portare a realizzare acquisti sbagliati, ecco perché è anche importante prestare attenzione ad atteggiamenti scorretti dei negozianti, che possono tendere alla facile disonestà.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here