Spread the love

Oggi voglio dare qualche consiglio a chi è appena stata lasciata! In passato lo sono stata anch’io e non è stato per niente divertente! Sappiate che le pause o le espressioni simili che analizzeremo più avanti non vogliono dire nulla, se non far uscire “pulito” il vostro ormai ex fidanzato.

ti ha lasciata
Non importa come ti prendi cura di te, se ti vuole lasciare non è colpa tua.

Essere lasciata: come superare le prime 24h

Le prime 24h sono terribili, come dico sempre le abitudini si formano quando per almeno 21 giorni consecutivi inglobiamo una determinata azione nella nostra giornata.

Quando si ha una relazione tutti noi incrementiamo le abitudini, inserendo quella persona nella nostra vita al 100%. Ecco perchè le prime settimane oppure il primo mese ci sentiamo mancare l’aria, sole e con quel senso di stranezza.

Se compirai i miei consigli per almeno 21 giorni, fino a 6 mesi vedrai che il tuo cervello eliminerà queste sensazioni e sarai pronta per un’altra vita.

Non è un caso che tutti dicano che dopo 6 mesi sarai un’altra persona, infatti dopo i 21 giorni hai bisogno di un periodo medio-lungo per inglobare altri pensieri ed altre abitudini. Può sembrare un percorso lungo, ma con questi consigli la tua strada sarà in salita.

Essere stata lasciata può essere una piccola umiliazione ma non devi permettere questo!

Come superare le prime 24h

Le prime 24h sono per moltissime persone difficili da superare, ecco perchè devi crearti un piano ben preciso per iniziare.

  1. 1. Prenderti cura di te: è facile pensare di non valere nulla se stai in pigiama tutto il giorno, con i capelli sporchi, prima di trucco e con i punti neri visibili anche a distanza. Solitamente l’abbigliamento femminile, i tacchi e se riesci un po’ di trucco ti faranno vedere bella e sentire a tuo agio.
  2. 2. Rendi casa tua un posto sicuro e non di dolore: dal momento che le mura di casa nostra dovrebbero agire come protezione per noi stesse, lavate le lenzuola del letto, i cuscini e le federe del divano, sentire il suo profumo non sarà una bella sensazione. Poi cercate ogni cosa che appartiene a lui oppure ogni cosa che vi ha regalato ed eliminatela dalla vostra abitazione. Se ci sono i suoi effetti personali chiedete prima di gettarli via.
  3. 3. Zero contatti: per quanto doloroso possa essere, elimina ogni tipo di contatto. Dopo aver mandato un breve messaggio chiedendo se ha bisogno delle sue cose, elimina il suo numero di telefono, i suoi messaggi, le chat di messenger, il suo contatto e le sue email. Cerca di mantenere una dignità e non contattarlo. Questo ti eviterà di fare figure pessime da ubriaca.
  4. 4. Evita di parlare di lui: per quanto doloroso possa essere ricordati che se non includerai lui nei tuoi discorsi per 21 giorni la strada sarà tutta in salita. Allontanati dalle persone pettegole che ti riportano ogni cosa anche se hai chiesto di non farlo, non sono gli amici giusti in questo momento. Ricordati di uscire, la tua vita non è finita.
  5. 5. Non cercare di far capire lui quanto stai male: la dignità prima di tutto, è lui che deve capire ciò che ha perso e non tu! Per questo divertiti e sii spensierata, non si può pensare di aver fatto un errore a lasciare una persona poco divertente, se lo farai darai solo credito alle sue convinzioni.

Inoltre ti consiglio un libro che mi ha aiutata molto.

ti ha lasciata
Compra il libro su amazon a 14,90€. Clicca qui.

Ex and the City di Alexandra Heminsley è una storia divertente che però ti consiglia in modo indiretto come agire e come non buttarsi tra le braccia di uomini sbagliati!

Se sei stata lasciata prendi questa delusione come una nuova e preziosa occasione per rinascere ed essere più forte di prima.

Ed ecco il mio video dove aggiungo qualche consiglio:

https://youtu.be/cSBhpFs-_lo

Leggi anche:

5 libri per iniziare a vivere una vita adulta!

Infelicità: ecco il modo per cambiare il tuo stato d’animo

Essere ottimisti con 12 semplici regole

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here