Spread the love

Le punture delle zanzare sono una vera e propria scocciatura! Se abiti in campagna oppure nelle zone di lago, in questo periodo sarai sicuramente punto da qualche parte.

Oggi ho deciso di parlarti di qualche rimedio casalingo utile se vuoi eliminare il prurito e le punture.

In estate questo fenomeno è all’ordine del giorno e quindi sapere come difendersi, soprattutto se siamo in vacanza oppure in montagna, è un’ottima cosa.

punture delle zanzare

Rimedi naturali contro le punture delle zanzare

Vediamo insieme qualche piccolo rimedio naturale per eliminare questa seccatura.

Aloe vera gel: il gel ricavato dall’aloe è lenitivo ed adatto anche per le pelli sensibili. E in grado di rimuovere sia il prurito che il gonfiore e dona una sensazione di freschezza.

Guarda qui:

Aloe vera gel. Prezzo: 7,99€ su amazon.it

Aceto di mele: questo prodotto è un ottimo antisettico, quindi disinfetterà la puntura evitando che si possa infettare. Applicalo per 15 minuti e poi lava accuratamente.

Sapone neutro: ottimo rimedio usato anche dalle nostre nonne, è ottimo per lavare la zona della puntura d’insetto. Ti farà anche passare il prurito della pelle.

Cipolla: Ottima per diminuire la puntura e lenire la pelle. Strofina del succo di cipolla sulla parte punta e poi lava con acqua e sapone.

Miele: il miele è un ottimo idratante naturale e possiede proprietà antisettiche.

Tutti i rimedi sono efficaci, quello che dovresti evitare di fare è grattare la parte punta con le unghie. Se lo farai aumenterai la puntura ed il prurito!

Spero che questi rimedi possano esserti utili durante queste giornate estive e condividi nei commenti altri rimedi non citati oppure il tuo preferito!

Se ti piacciono i rimedi naturali e casalinghi, leggi anche questi articoli:

Denti bianchi: ecco i migliori rimedi naturali

Unghie che si sfaldano: perchè e rimedio naturale

Grani di miglio: perchè vengono e rimedi naturali

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here