Spread the love

Non consumare mai lo ZENZERO 🌱Se hai 1 di queste 7 condizioni!! Attenzione!

Lo zenzero conosciuto anche come ginger, ha molti benefici per il nostro organismo, ma ci sono anche ben 7 casi nei quali un soggetto non dovrebbe mai consumare lo zenzero. Quali sono?

Benefici dello zenzero

Un soggetto senza patologie può utilizzare lo zenzero ed avere moltissimi benefici, ecco i principali:

  1. Regola la circolazione sanguigna
  2. contiene proprietà antibatteriche e antiossidanti
  3. può diminuire la nausea
  4. migliora il metabolismo ed aiuta a dimagrire
  5. diminuisce le infiammazioni dell’intestino
  6. riduce lo stress e l’emicrania



Casi in cui NON va consumato lo zenzero per nessun motivo

  1. Se utilizzi anticoagulanti ( come l’aspirina): lo zenzero ha lo stesso effetto, per questo le dosi sarebbero eccessive.
  2. problemi di ipertensione: il calcio entrerebbe nei vasi sanguigni velocemente elevando la pressione delle arterie.
  3. durante la gravidanza: ci sono studi contrastanti su questo argomento. E’ bene tenere a mente che mangiare lo zenzero potrebbe portare a sbalzi ormonali.
  4. perdita di peso:  aiuta la perdita di peso, se hai problemi di perdita di peso oppure devi mettere massa muscolare non va bene per te
  5. diabete: in caso di diabete il consumo  è sconsigliato
  6. Emofilia
  7. problemi al cuore

Tieni presente che andrebbe consumato in piccole dosi e al massimo per quattro giorni di fila ( non di più).

Prenderti cura della tua salute in modo consapevole è il primo passo per avere mente e corpo sano.

Bevi questo prima di andare a letto e brucerai il grasso come un PAZZO!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here