Spread the love

Vi ricordate di Super Vicki? La serie tv statunitense finita nel 1989? La serie tv parlava delle vicende di una famiglia, con all’interno una figlia speciale, una bellissima robottina 🙂

Le serie si chiama in realtà Small Wonder, questa serie invece da noi cambiò il nome in Super Vicki e venne trasmessa su Canale 5.

Ovviamente Vicki, per vivendo in una famiglia tradizionale era pur sempre una robottina e quindi le vicende erano basate proprio sui fraintendimenti tra la protagonista e la sua famiglia, parlavano proprio due lingue diverse.

Questa serie è stata amata da tutto il pubblico italiano e statunitense. Ma che fine hanno fatto i suoi personaggi dopo la chiusura della serie?

Vediamo dove sono finiti i personaggi della famiglia Lawson.



Tiffany Brissette: Super Vicki

Eccola qui, la prima protagonista della serie, Vicki! La robottina che fece letteralmente impazzire i telespettatori. Ma che fine ha fatto la sua interprete?

Tiffany ha partecipato ad altre serie tv, ricordiamo infatti E giustizia per tutti, New Love e American Style.

L’attrice però ha poi deciso di cambiare lavoro, ora fa l’infermiera 🙂

Paul C. Scott: Reggie Williams

Ricordiamo tutti Reggie, l’amico del fratello maggiore della nostra robottina. Ma cosa ha deciso di fare dopo questo protagonista?

Anche lui ha lasciato il mondo della televisione 🙁

William Bogert: Brandon Brindle

Brandon , capo della United Robotics sarà rimasto nel mondo dello spettacolo?

Il suo attore William ha fatti qualche comparsa, lo ricordo per esempio nella mia serie preferita Una Mamma per Amica.

EDIE McCLURG: BONNIE BRINDLE

L’interprete di Bonnie invece è rimasta in tv, se ricordate interpretava la moglie di Brandon.

Edie la troviamo in tantissime apparizioni: Desperate Housewives, Casper, Cars, Settimo Cielo, Vita da Strega e tanti altri.

EMILY SCHULMAN: HARRIET BRINDLE

Ha cambiato lavoro, trasformandosi in agente di commercio e mamma 🙂

MARLA PENNINGTON: JOAN LAWSON

Anche l’interprete di Joan si è ritirata dalle scene e si è buttata nel mondo della cucina 🙂

 

 

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here