Spread the love

Sapere come rimuovere le macchie dal viso, può essere d’aiuto, soprattutto se il rimedio è economico. Ho trovato la miglior ricetta casalinga per eliminare le macchie e sbiancarle, trasformando la tua pelle in quella di un bebè.

Perché si creano le macchie sul viso?

Ci sono diversi motivi che portano la pelle a macchiarsi. Può essere per un’eccessiva esposizione al sole. Le donne latine infatti soffrono di un eccesso di pigmentazione della pelle.

Le donne asiatiche non hanno questo problema, però noi dobbiamo stare attente.

Il motivo principale è il sole. Si davvero, per questo devi procurarti una buona protezione solare.



Rimedio casalingo per rimuovere le macchie

  • 1 patata
  • 1 limone
  • cubetti di ghiaccio

Come preparare la ricetta

Prima di tutto devi pulire e pelare le patate.

Poi unisci le patate ad un litro di acqua e frullale

Aggiungi mezzo succo di limone.

Aggiungi il composto nel contenitore del ghiaccio e lascialo in congelatore per 6 ore.

Per utilizzare questo rimedio non ti resta che prendere un cubetto di ghiaccio e applicarlo sopra la tua pelle del viso. Lascia il composto per 15 minuti e rimuovilo con abbondante acqua.




Nel giro di pochi istanti vedrai che il congelamento di questo succo agisce come una sorta di sapone schiarente e se pensavi che non ci fosse una soluzione per eliminare le macchie sgradevoli sul tuo viso, ti sbagliavi! Hai la soluzione e l’hai attraverso ingredienti comuni che sono sempre a casa.

Ci sono molti benefici della patata, ancora di più se mescolato con il limone, dato che lascia un importante effetto schiarente in qualsiasi area della pelle.

Tuttavia, è necessario stare attenti con il limone, perché se la ricetta viene abusata, può finire per causare l’effetto opposto, producendo più macchie, specialmente  si prendono i raggi del sole.

Hai il segreto tra le mani per sapere come rimuovere le imperfezioni dal tuo viso.

Se ti è piaciuto leggi anche:

Elimina le macchie dall’interno coscia, ascelle e collo con 1 solo ingrediente!

 

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here