Spread the love

Questo post contiene link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, guarda qui.

Oggi è un giorno speciale, l’anno scorso ho preso in mano questo blog ed ho iniziato a prenderlo sul serio. Chi mi conosce da anni per via del mio canale YouTube conoscerà probabilmente la mia determinazione. In tutti questi anni sono diventata abbastanza testarda, se ho un sogno nel cassetto lo devo realizzare a tutti i costi e nelle tempistiche stabilite da me ( a volte ammetto di non esserci riuscita, recuperando entro 6 mesi dalla data stabilita).

Ognuno di noi dovrebbe fare quello che la sua mente vorrebbe, tutti abbiamo delle preferenze e delle ambizioni!! E allora perché non coltivarle? Magari il tuo hobby riuscirà a darti l’opportunità di lasciare il lavoro che non ti piace, di trovare nuovi amici, di comprare l’auto che tanto desideri o ancora meglio di sentirti realizzato.

In questi anni mi sono mostrata senza filtri, pregi e difetti inclusi. Ricordo ancora la prima volta che qualcuno mi chiese di poter rispondere a delle domande per la mia prima intervista, il mio primo evento serio organizzato da Lycia per me ed altre 9 influencers italiane. Per me andare ad un evento organizzato ad hoc per me e altre ragazze influenti è stato un vero onore! Andare a QC terme a Milano e godermi un bellissimo trattamento viso, è stato godurioso! E il corso di Mindfulness mi ha letteralmente cambiato la vita.

Non nego infatti che il mio blog ora si è unito al mio guadagno di YouTube, permettendomi sempre di più di aumentare il mio business, tanto che questo mese ho dovuto e sto tuttora prendendo una grossa decisione.

Prima di lavorare a tempo pieno in questo campo lavoravo come stagista da McDonald’s per 500 euro al mese. Nulla di sicuro, nulla di gratificante, nulla di sereno.

Però una cosa positiva c’è stata: ho sempre pensato a come fare il mio business per uscire da quella situazione che mi stava stretta. Mi sono rimboccata le maniche, passando tutto il mio tempo libero a coltivare qualcosa di mio, qualcosa che mi avrebbe sicuramente cambiato la vita.

Ma non è finita qui! Ad agosto dell’anno scorso questo blog mi ha portato la mia prima intervista! Quasi non ci credevo!

Il mio articolo popolare di allora parlava di come togliere i graffi dalle scarpe di finta pelle. Quasi non potevo crederci!

Come si fa ad essere una blogger e influencer di successo, che consigli ti senti di dare alle tue future colleghe?? – Ammetto che questa domanda mi ha lasciato stupita per qualche secondo. Ho realizzato solo in quel momento che da un anno  prima a quel momento, la strada che avevo percorso era immensa, faticosa, incredibilmente inimmaginabile ma tutti i miei sforzi stavano portando dei risultati.

E c’è ancora dell’altro, perché ad Aprile un’ importantissima azienda del mio territorio mi ha offerto di incontrare i miei fans nella loro sede, organizzando un evento meraviglioso con tutte voi.

A maggio di quest’anno invece ho iniziato a portare sul mio canale YouTube un’altra delle mie più grandi passioni: le ricette fai da te!

Ho sempre rimandato questa tipologia di video perché le vedevo così lontane dal mio pubblico, invece ho superato 1.000.000 di visualizzazioni e ho superato i 50000 iscritti. Questa è un’altro traguardo fantastico.

Da oggi voglio portare avanti un’altra rubrica importantissima che avevo già iniziato qui sul mio blog: Blog e consigli.

Voglio continuare a dare consigli man mano che imparo e che studio per migliorare il mio blog, credo che possa essere utile avere le informazioni racchiuse in una stessa pagina. Lo credo fermamente perché ho saltato così tante volte dai libri a blog diversi, quasi mi stava arrivando un esaurimento nervoso!

Ti consiglio un libro per iniziare: Strategie di content marketing. Guida pratica alla creazione di contenuti per social e blog

E’ stato utile a me e a tantissimi miei colleghi.

I miei sogni nel cassetto sono ancora tantissimi, sono certa però che riuscirò passo passo a realizzarli uno per uno.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here