Spread the love

  • La dieta 16: 8, è un tipo di digiuno ad intermittenza che potrebbe aiutare con una modesta perdita di peso, secondo una nuova ricerca.
  • Durante dieta 16: 8, devi digiunare per 16 ore al giorno, quindi mangiare quello che vuoi per le restanti otto ore.
  • I ricercatori hanno anche scoperto che la dieta ha contribuito ad abbassare la pressione sanguigna.

Il digiuno sembra decisamente odioso, ma un nuovo studio mostra che la dieta 16: 8 (digiunare per 16 ore, mangiare per otto) potrebbe effettivamente essere un bene per tutti noi.

Lo so: spendere 16 ore al giorno senza cibo? Tortura. Ma prima che tu possa andare fuori di testa, sappi che la maggior parte delle persone generalmente pianifica le loro otto ore di pasto tra le 10 e le 6 del pomeriggio. Quindi sì, stai dormendo per una buona parte del digiuno.

Ok, dimmi di più sulla dieta 16: 8

Secondo il nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nutrition and Healthy Aging, 23 uomini e donne obese hanno seguito la dieta 16: 8 per 12 settimane. I ricercatori hanno confrontato i loro risultati con un gruppo di controllo che ha mangiato normalmente.

Durante il periodo di digiuno di 16 ore, i dietisti potevano consumare solo acqua, tè nero, caffè o bevande analcoliche dietetiche. (Di nuovo, i partecipanti potevano mangiare qualunque cosa il loro cuore desiderasse durante le restanti otto ore del giorno.)

Dopo 12 settimane, i ricercatori hanno scoperto che le persone a dieta perdevano una modesta quantità di peso e abbassavano la pressione sanguigna. I ricercatori hanno anche scoperto che i partecipanti allo studio hanno mangiato 350 calorie in meno al giorno rispetto al gruppo di controllo. Non male, eh?

“Questi risultati suggeriscono che l’alimentazione a otto ore e limitata nel tempo produce una leggera restrizione calorica e perdita di peso, senza contare le calorie”, hanno detto gli autori dello studio.


Sembra tutto molto promettente. Qual è il trucco?

Per i principianti, questo è stato uno studio davvero piccolo, quindi è difficile trarne conclusioni consistenti. Inoltre, si concentra sui pazienti obesi, ed è difficile dire se anche le persone che stanno cercando di perdere qualche chilo ne trarranno beneficio.

“È necessario condurre ulteriori ricerche prima di poter vedere se e come può essere implementato efficacemente in un piano reale”, afferma Beth Warren, R.D.N., fondatrice di Beth Warren Nutrition e autrice di Secrets of a Kosher Girl.

Tuttavia, altri tipi di digiuno intermittente (ci sono tonnellate di diversi tipi) mostrano anche delle promesse.

Caso in questione: la dieta 5: 2 (mangiare normalmente cinque giorni a settimana, ridurre il 20% del normale apporto calorico giornaliero per gli altri due) ha mostrato risultati solidi rispetto alla restrizione calorica in uno studio del 2017 sull’International Journal of Obesity .

Quindi, perderò peso con la dieta 16: 8?

In teoria, si. “Può aiutare se qualcuno vuole perdere peso perché spesso mangiare troppo di notte è un fattore importante per l’aumento di peso”, dice Warren. “Il digiuno porterà via quell’ostacolo”.

È anche probabile che il digiuno possa mettere il tuo corpo in uno stato di chetosi (senza dover effettivamente fare la dieta keto!), Che è quando il tuo corpo inizia a bruciare grassi per energia invece di carboidrati, dice Warren.

Ma ricorda: questa dieta (come qualsiasi dieta) potrebbe essere difficile da mantenere. Ciao, cene e appuntamenti a tarda notte. E Dio non voglia che un amico sia in ritardo verso le 17:00, ti salta la cena che hai programmato.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here