Il fondotinta è ormai un must have che tutte abbiamo nella nostra makeup bag. Ci sono tantissime varietà di fondotinta. Scegliere quello ideale può essere complesso.

Inoltre a seconda di quello che utilizziamo per stenderlo l’effetto è totalmente differente.

Prima di bocciare o promuovere un fondotinta è bene testarlo in diversi modi, cercando di capire qual è la stesura migliore.

Fondotinta in polvere

 

Il fondotinta in polvere può avere due effetti diversi: se volete un effetto più coprente utilizzate la spugnetta in dotazione, per un effetto leggero invece è idale un pennello kabuki.

Il colore deve essere quello della tua colorazione della tua pelle, con il sottotono preciso se utilizzate la spugnetta. Io infatti utilizzo il pennello con questo tipo di fondotinta.

Fondotinta in polvere libera:

Il fondotinta in polvere libera ha le stesse caratteristiche ma rimane ancora più naturale sul viso, io utilizzo un kabuki.

Fondotinta liquidi:

 

Il fondotinta liquido è quello più amato ed utilizzato. E’ fondamentale trovare la colorazione più adatta a noi. Io amo utilizzare la mia amata spugnetta Real Techniques!

Fondotinta Cushion:

 

Il fondotinta cushion è tra i nuovi arrivati dell’ambito fondotinta. E’ un mix tra fondotinta in polvere e liquido. La coprenza è quindi media. Possiamo applicarlo con la spugnetta in dotazione, pennello kabuki o a lingua di gatto.

Questi sono tutti i fondotinta che ho provato e che mi sono piaciuti, voi che cosa utilizzate per la stesura? e che texture preferite?

Articoli utili:

Recensione fondotinta DREAM CUSHION MAYBELLINE

I fondotinta usati dai VIP !

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here